Louis Vuitton City Guide Venezia

La scenografia di Campo dell'Angelo Raffaele è notevole, al punto che il Berliner Ensemble e Peter Brook vi si sono esibiti in spettacoli memorabili. Ecco la Venezia "minore" che adoriamo, luogo d'elezione di artisti e intelletuali come Filippo De Pisis, la sua esuberante nipote …

Porceddu

Il porceddu è una delle più celebri ed apprezzate specialità della cucina pastorale sarda, e la sua preparazione è tradizionalmente un vero e proprio rito delle grandi occasioni.Per prepararlo è necessario disporre di uno spiedo girevole su fuoco e di un vero porcetto da …

Senza Glutine

Possibilità di avere un pranzo completo senza presenza di glutine. Pane, pasta ed anche dessert per chi non tollera il glutine.

© SEVI Srl - info@panevinoesandaniele.net - p.iva 03797540279 - credits

close italiano | english

Tarte Tatin

00/00

Secondo la leggenda, questo dolce sarebbe originario di Lamotte-Beuvron, circa 160 km a sud di Parigi: alla fine del XIX secolo le sorelle Stephanie e Caroline Tatin gestivano un ristorante, che esiste ancora sotto il nome di "hôtel-restaurant Tatin", di fronte la stazione frequentata da molti cacciatori. Domenica di apertura della caccia, mentre preparavano una torta di mele per un pasto di cacciatori, una delle sorelle, dimenticò di porre la frolla al di sotto della torta, lasciando caramellare così le mele nel burro e nello zucchero. Per rimediare all'errore pose la pasta frolla al di sopra del composto. I cacciatori apprezzarono questa torta, che divenne così la torta Tatin una delle preparazioni più note della cucina francese.