Venezia, osterie e dintorni.

Nei gloriosi anni '60 era l'osteria dei grandi artisti attratti da luoghi così appartati, caratteristici e con I tavolini in campo. Oggi rimane un piacevole luogo di incontro, frequentato spesso dai ricercatori delle vicine sedi universitarie, che offre vini, formaggi e salumi …

Porceddu

Il porceddu è una delle più celebri ed apprezzate specialità della cucina pastorale sarda, e la sua preparazione è tradizionalmente un vero e proprio rito delle grandi occasioni.Per prepararlo è necessario disporre di uno spiedo girevole su fuoco e di un vero porcetto da …

CHIUSO 17-20 DICEMBRE

INFORMIAMO CHE DAL 17 AL 20 DICEMBRE SIAMO CHIUSI PER MANUTENZIONE. VI ASPETTIAMO DA GIOVEDì 21 PER FESTEGGIARE INSIEME IL NATALE E L'ANNO NUOVO.

© SEVI Srl - info@panevinoesandaniele.net - p.iva 03797540279 - credits

close italiano | english

Culurgiones

Ravioli Sardi

00/00

I culurgiones di ricotta, zafferano e buccia di agrumi sono la variante campidanese di una tipica pasta ripiena sarda. Altri culurgiones sono farciti con formaggio e bietole, con patate, pecorino e menta o più raramente la “pezza” cioè la carne, quasi sempre di maiale o di agnello.

SFOGLIA ALL'UOVO

700 gr. farina bianca 00

300 gr. rimacinata di semola

10 uova

sale

Su una spianatoia impastare le 2 farine con le uova ed il sale fino ad ottenere un impasto liscio. Lasciate riposare per mezz'ora circa e poi stendere in sfoglie sottili. Tagliate delle strisce larghe 8 cm. Farcite con il ripieno, ripiegate la pasta, chiudete e ritagliate i tortelli.

RIPIENO

Unire a 1 kg di ricotta buccia di agrumi (arance e limone) e pistilli di zafferano a piacimento.