RYANAIR MAGAZINE

Melt-in-the-mouth San Daniele ham, fine local wines and a carefully selected menu of dishes from regions including Friuli and Sardiniaall make this cosy Doroduro restaurant a must-visit.

Faraona Arrosto

La Faraona mitrata, più nota popolarmente come Gallina faraona è un uccello galliforme diffuso allo stato selvatico soprattutto nell'Africa settentrionale, da cui il nome. Per la prelibatezza delle sue carni, è stato importato in Europa, Medio Oriente e nelle Americhe, dove è …

Senza Glutine

Possibilità di avere un pranzo completo senza presenza di glutine. Pane, pasta ed anche dessert per chi non tollera il glutine.

© SEVI Srl - info@panevinoesandaniele.net - p.iva 03797540279 - credits

close italiano | english

Creme Brule

00/00

La crème brûlée, cioè crema bruciata, in francese, è un dessert formato da una base di crema inglese cotta, sormontata da una sfoglia croccante di zucchero caramellato. La crema inglese utilizzata è completamente a base di panna liquida anziché di latte e, a differenza della crema pasticcera, non contiene alcun tipo di amido.

La prima ricetta documentata di crème brûlée risale ad un libro di cucina francese del 1691. Nonostante il nome, pare che sia d'origine inglese, un vecchio nome per la ricetta essendo "crema inglese" crème anglaise. In inglese questo dolce si chiama "burnt cream", cioè "crema bruciata". In Inghilterra questo dolce ha un'associazione forte e tradizionale con il Trinity College di Cambridge dove fin dal 1879 vige l'usanza di preparare la crème brûlée imprimendo lo stemma della scuola nella sua parte superiore con l'ausilio di un apposito ferro arroventato.